Koh Samui

Koh Samui è la seconda isola della Thailandia, molto frequentata dai turisti, il periodo in cui viene presa d’assalto è quello dei mesi estivi da giugno a settembre.

Le migliori spiagge a Koh Samui

Certamente la prima cosa che salta agli occhi a Koh Samui sono le spiagge, sabbia bianca, palme, noci di cocco e mare cristallino, un paradiso di isola!

Koh Samui: Spiaggia di Chaweng

La spiaggia di Chaweng, situata nella costa est di Koh Samui è una spiaggia di  sabbia fine e lunga 7 Km, è sicuramente la  spiaggia più movimentata di Koh Samui. Costeggiata da bar, resort, hotel e vita da spiaggia la rende molto attrattiva per i turisti

Koh Samui: Lamai Beach

Lamai Beach è la seconda spiaggia più frequentata della Thailandia!  Protetta da una barriera corallina, la baia è a forma di mezza luna, costeggiata da splendide palme. Nella parte a sud si trovano due famose rocce granitiche, Hin Ta – Hin Yai. Molti sport acquatici vengono proposti sulla spiaggia di Lamai!

Koh Samui: Maenam Beach

Maenam Beach  è situata a nord di Koh Samui , è una spiaggia ancora naturale, poco contaminata con insenature naturali mozzafiato. Sulla sabbia dorata si affacciano affascinanti casette in legno, che rendono ancora più unica questa spiaggia. L’acqua cristallina non è molto profonda, ideale per famiglia e bambini.

Koh Samui : Bophut Beach

Bophut Beach  situata vicino al tempio di Big Buddha, che si erge sulla collina adiacente, è una spiaggia lunga circa 2 Km, sabbia bianca è palme!

Koh Samui: Choeng Mon Beach

Choeng Mon Beach, un po’ isolata, questa spiaggia offre tranquillità e totale relax! La spiaggia è costituita da una serie di piccole baie, nelle quali si trovano resort a cinque stelle, con spiaggia e zona residenziale privata.

Cosa Vedere a Koh Samui

Le cascate di Na Muang

Situato nell’entroterra di Koh Samui il sito di Na Muang ospita due cascate: Na Muang Waterfall 1 e Na Muang Waterfall 2. La seconda è la più suggestiva delle due cascate. Un percorso a piedi di un’oretta in montagna vi permetterà di osservare delle cascate d’acqua spettacolari.

A sud di Nathon (le cascate di Hin Lad, ai cui piedi sorge anche il Monastero omonimo).

Il mercato del Fisherman Village

Tutti i venerdì sera, a Bophut, al Fisherman Village, si tiene un mercato,venditori ambulanti, ristoranti sulla spiaggia e danzatori tradizionali si mescolano in un’atmosfera di festa.

Il mercato Hua Tanon

Quello di Hua Tanon è un altro mercato da non perdere per entrare a contatto con le tradizioni gastronomiche locali. Bancarelle con carne appena macellata, cestini ricolmi di verdure, un’esplosione di profumi e colori della cucina thai, con gamberetti essiccati, germogli di soia, tostato con cocco, pollo biryani e curry ovviamente infuocato.

Il Secret Buddha Garden

Il giardino segreto di Budda o Magic Garden, è un luogo molto ben nascosto nelle montagne. Questo giardino segreto si nasconde a 500 metri d’altezza, tutto intorno a una piccola cascata si trovano statue e Budda in pietra, uno più imponente dell’altro.

Il grande Buddha o Wat Phra Yai

Situato sulla Big Buddha Beach, ossia la spiaggia del grande Buddha, questo monumento di 12 metri di altezza è impressionante. Anche se il suo tempio non è grandissimo, vale sicuramente una sosta. Visitatelo all’ora del tramonto: la vista sarà spettacolare. Infatti, il Grande Buddha è costruito in riva al mare e, all’uscita del tempio, il panorama è perfetto per ammirare il tramonto.

Kwan Im

La statua più impressionante è, però, Kuan Im, il bodhisattva della grande compassione. La scultura, che presenta 18 braccia, svetta sulle due ali del tempio, collocate sull’acqua.

Le rocce dei genitali

Ubicate all’estremità meridionale della spiaggia di Lamai, le rocce Han Ta e Hin Yai hanno assunto, grazie al lavoro del tempo e delle intemperie, la forma di genitali femminili e maschili.

I belvedere

L’isola di Koh Samui regala alcuni punti panoramici per una vista mozzafiato.


Taling Ngam

Posizionato a sud dell’isola, il Taling Ngam, in cima a una collina particolarmente ripida, raggiungibile percorrendo la strada Hillcrest Drive: una volta giunti a destinazione, lasciatevi incantare dall’abbraccio dell’oceano.


Mae Nam

Un altro da non perdere è il belvedere Mae Nam, vicino alle cascate di Tan Rua: una terrazza ubicata tra gli alberi vi regalerà un panorama indimenticabile. Per lo scorcio migliore, però, bisogna salire ancora, al cosiddetto View Top, da cui la vista spazia sopra le foreste fino al mare.

Il parco nazionale d’Ang Thong

Se non soffrite di mal di mare, l’escursione assolutamente da non perdere a Koh Samui è quella al parco nazionale marino d’Ang Thong. Una gita in motoscafo, un’immersione nelle acque trasparenti, l’osservazione della ricca fauna acquatica, la scoperta di diverse isole… Un’esperienza mozzafiato!

Vita notturna a Koh Samui

Chaweng e Lamai

I locali notturni sono concentrati principalmente a Chaweng e a Lamai, discoteche e locali notturni affollano le strade di queste due località.

Tra le discoteche più in voga sicuramente c’è l’ Ark Bar che ormai è un’istituzione per i festaioli dell’isola!

Se invece preferite qualcosa di più tranquillo, l’isola offre molti pub e bar, tra i più conosciuti il Bar Solo che offre musica dal vivo durante l’ora dell’aperitivo.

Bophut Beach

Se invece soggiornate a Bophut Beach potrete comunque divertirvi in bar, centri commerciali  pub e ristoranti

Come arrivare a Koh Samui

Koh Samui è raggiungibile in diversi modi e da diverse località:

Volo aereo

Bangkok- Koh Samui: è sicuramente la via più comoda, un volo diretto sull’isola, in alcuni periodi però i voli non sono economici. Bangkok Airways offre circa 15 voli al giorno mentre Thai Airways due

Bangkok- Suratani: un’alternativa al volo diretto sull’isola di Koh Samui, e volare su Suratani, la città più vicina all’isola da cui partono traghetti, barche veloci, e traghetti notturni per Koh Samui. Air Asia e Thai Airways effettuano numerosi voli

Treno, Bus e Barca

Bangkok- Suratani in treno: dalla stazione centrale Hualamphong di Bangkok partono vari treni notturni treni in direzione Suratthani. I biglietti del treno + barca costano circa 800 baht (circa 20 euro) per la seconda classe e 1200 baht (circa 30 euro) per la prima classe e possono essere acquistati direttamente in stazione centrale oppure in qualsiasi agenzia di viaggio della città.

Bangkok- Suratani in autobus : i bus con direzione Suratthani partono tutte le sere tra le 17:00 e le 20:OO da Khao San Road oppure dalla Southern Bus Terminal in Boromrat Chonnani Road (la Stazione dei bus diretti nel Sud del paese). Il viaggio in autobus è di 10-12.

Dove dormire a Koh Samui

Budget limitato

Famiglie

Sistemazioni economiche si possono trovare nella zona della spiaggia di Bangrak Beach (Big Buddha Beach) , sistemazione ideale per famiglie bambini.

Backpacker

I backpacker, i turisti locali e i turisti stranieri che più si adattano invece troveranno una buona offerta di ostelli ed  hotel  economici a Bophut Beach. L’autenticità del posto, il poco turismo, una spiaggia tranquilla e il villaggio dei pescatori rendono particolarmente affascinante questa località.

Altra meta dedicata al budget limitato è la spiaggia di Maenam Beach, che offre un fascino tradizionale

Resort di lusso

I migliori resort si possono trovare nella tranquilla e riservata spiaggia di Choeng Mon. Con le sue calette è un luogo molto ricercato, praticamente inesistente la vita notturna

Emerald Cove e Lipa Noi, le due spiaggie più belle dell’isola attraggono le famiglie che vogliono isolarsi dal mondo, e offrono hotel di lusso

Be the first to comment

Leave a Reply